Le nostre mani vanno protette dal freddo! Ecco perchè e come!

Lo sapevate che dalle mani si possono venire a sapere molte informazioni sul nostro corpo?

Tanti, fino a qualche tempo fa pure io, però tendo a “trascurarle” e quando arrivano le giornate di freddo pungente…sono dolori!!

Screpolature, geloni, pelle eccessivamente secca e violacea sono i primi segni di “sofferenza”  delle nostre mani di fronte a giornate di freddo, anche non troppo rigido…

Quante volte, ad esempio, vi è capitato di stare fuori, soffrire e non vedere l’ora di rientrare a casa e avvicinare le mani al calorifero? O addirittura, stando per un tempo prolungato esposti al freddo, lamentare un dolore lancinante fino alla punta delle dita, nonostante l’uso dei guanti?

Queste sono le prime avvisaglie di richiesta di aiuto dei nostri arti! Necessitano di cura e protezione, uniti a piccoli gesti quotidiani che possono migliorare la loro condizione!

Fondamentale è asciugare bene le mani dopo averle lavate…e questo vale anche in estate, non solo quando fa freddo…

Questo succede soprattutto quando siamo fuori di casa: nei bar, al lavoro e, peggio ancora, negli autogrill. Abbiamo a che fare con luoghi in cui spesso manca la carta per asciugare bene le nostre mani. Inoltre, siamo sinceri, non amiamo molto stare incollati a quei rumorosissimi asciugatori automatici. Questo comporta come netta conseguenza rimanere con le mani umide, a volte semi bagnate. Cosa sbagliatissima da fare! Dovremmo cercare di avere sempre con noi un pacchetto di fazzoletti, in modo di utilizzarli in caso di emergenza. Meglio ancora se avete in borsa i piccoli asciugamani in spugna (sono come delle salviette, ma si possono riutilizzare).

E’ indispensabile tamponare e asciugare bene ogni angolo, soprattutto in mezzo alle dita!

Altra abitudine buona da praticare è quella di utilizzare i guanti per i lavori domestici: i detersivi e il continuo contatto con l’acqua possono compromettere l’aspetto sano della nostra pelle e anche delle unghie!

Un buon mezzo anti freddo è (anche e soprattutto) l’applicazione quotidiana di una buona crema…come la “Belle Mani Bio” di Bema Cosmetici!

Nei giorni scorsi vi ho parlato nel dettaglio di questa azienda italiana (per rileggere l’articolo clicca QUI) all’avanguardia per la ricerca e per l’utilizzo delle materie prime!

La crema “Belle Mani Bio” protegge egregiamente la pelle dal freddo. A base di Olio di Mandorle dolci, Avocado, Soja, Extra Vergine di Oliva e Karitè, dona elasticità e setosità senza ungere.

Assicura una prolungata idratazione e inoltre, la presenza degli Olii di Riso e Amaranto sono di aiuto alle pelli secche. Il suo utilizzo abituale e quotidiano potrebbe diventare un ottimo alleato contro l’invecchiamento cutaneo! (Clicca QUI per il link diretto alla crema)

E voi? Vi prendete cura delle vostre mani?

Vi auguro una buona giornata!

Nicoletta

Visita il sito Bema Cosmetici cliccando QUI

Vuoi leggere l’articolo precedente? Clicca QUI

Precedente Bonus Mamma Domani 2018! Tutto quello che c'è da sapere... Successivo Cocoa Locks: la cioccolata calda che fa crescere i capelli

5 commenti su “Le nostre mani vanno protette dal freddo! Ecco perchè e come!

I commenti sono chiusi.