Hair look: treccia bon ton!

Modello di treccia tedesca

Sbarazzine, eleganti e originali: c’è un tipo di treccia adatto ad ogni occasione!

E farle? Costa fatica? Beh…la classica a tre ciocche è di una semplicità unica. Ma vi posso assicurare che anche quelle più complesse, una volta presa la mano, diventano una passeggiata! E vi dirò di più! Diventerete così brave che vi divertirete perfino a personalizzarle e ad aggiungere dettagli!!! Se proprio vedete che non siete portate nella loro realizzazione (ma non ci credo! Ricordate che “chi la dura la vince!”) assoldate qualche amica o sorella che potrebbe darvi una mano!

Una treccia bella e scenografica? Scegli tra la tedesca oppure a lisca di pesce!

In questo articolo mi voglio soffermare principalmente su due tipi di treccia:

  1. a lisca di pesce
  2. tedesca

Treccia a lisca di pesce


Sofisticata e chic, è ideale per accompagnare un look da lavoro. Potreste mostrarla anche in occasione di un colloquio se volete mostrarvi ordinate con un tocco di classe, perché no!
Impreziosita invece con un fermaglio luccicante tra i capelli può diventare una deliziosa acconciatura per cerimonie. (Per vedere un articolo del blog con treccia a lisca di pesce clicca QUI)

La realizzazione?

È più facile farla che spiegarla!

Raccogliete i capelli e fate una coda bassa: io di solito la fisso con un elastico (non troppo stretto, alla fine del lavoro andrà tolto) sotto l’orecchio: mi piace che la treccia cada sulla spalla. A questo punto separate bene la coda in due; a questo punto si parte: da una delle due ciocche ottenute prelevate un ciuffo molto piccolo e unitelo all’altra ciocca.

Un volta fatto questo ripetete il passaggio però con l’altra ciocca! Fatto? Bene! Arrivate in fondo! Quando avete finito fissate il lavoro con un piccolo elastico e togliete con attenzione quello in cima!

Ecco fatta la vostra treccia a lisca di pesce! Per renderla più particolare datele un “effetto spettinato” allargando leggermente gli intrecci!

Primo passaggio

Secondo step

Continua con gli intrecci..

Treccia lisca di pesce

Treccia alla tedesca

È una pettinatura molto particolare che mette in risalto il viso; può essere sfoggiata per outfit ed occasioni da tempo libero, al mare e durante delle belle passeggiate in mezzo alla natura! Anch’essa, però, se curata nei particolari o con delle aggiunte speciali può diventare una pettinatura regale e adatta a eventi un po’ più formali! (Per vedere un articolo del blog dove figura una treccia alla tedesca clicca QUI)

La sua realizzazione è un po’ più complessa ma….Niente paura!!!!!
Iniziate il lavoro spazzolando bene la vostra chioma.

Iniziate a prelevare in alto al centro una piccola ciocca da dividere in tre parti. Uno dei due ciuffi laterali ottenuti lo fate passare sotto quello al centro e così fate con quello dall’altro lato.

Adesso ripetete il passaggio ma al ciuffo dovrete aggiungerne un altro prendendolo dal lato! (Vedi foto!) Ripetete questo passaggio da una e l’altra parte fino in fondo! Fissate il tutto con un piccolo elastico e…

et voilà! Treccia finita!

Inizio della treccia tedesca

Secondo passaggio

Treccia tedesca

Lo so….sono consapevole che non sono per niente semplici….ma si assicuro che è solo all’inizio la vera difficoltà! Con un po’ di pazienza e di impegno riuscirete nelle imprese e sarete le creatrici di trecce stupende e ricche di charme!!!

Vi allego un po’ di foto…e spero riescano a farvi un po’ da tutorial! …Nei prossimi giorni realizzerò anche un video guida, in modo da farvi vedere meglio tutti i passaggi!!!

A presto!!

Nicoletta