Day off: pantalone jogging

Il nuovo hashtag dei social network nel week-end e nel tempo libero è #dayoff, che tradotto in italiano significa “giorno libero”. Che tradotto Day off pantalone jogging nella mia lingua significa comodità; e tradotto nella lingua della app di Zara significa andare sulla voce “pantaloni” e cliccare su jogging o jogger!

Belli e comodi
I pantaloni modello jogging sono creati con tessuti leggeri e morbidi in modo da offrirti una confortevole libertà nei movimenti e di indossarli in varie occasioni di tempo libero e non solo. Una passeggiata al parco, una giornata divisa tra commissioni e spesa al supermercato senza rinunciare ad essere cool e chic: se abbinato con cura verrà fuori un outfit sportivo ma elegante e chic allo stesso tempo!

Camicia o maglia?
Al pantalone jogging cosa abbino? È meglio la camicia o una maglia?     Day off pantalone jogging
Beh…quello dipende da noi…e da che impostazione vogliamo dare al nostro look e a noi stesse! Se vogliamo essere “Easy” e comode al massimo allora vi consiglio di optare su un pullover o una maglia. Se invece non potete proprio rinunciare ad un abbinamento più sofisticato vi consiglio di indossarli con una camicia o una blusa!
Attenzione alle proporzioni! Visto che il pantalone jogging non è proprio aderente… quindi maglia o camicia dovranno essere un po’ avvitate o addirittura aderenti in modo da definire il punto vita!

Le scarpe
Un paio di sneakers particolari e d’effetto potrebbe essere a caso vostro!!! Come ho fatto io in foto, dove ho abbinato un paio di scarpe Adidas color argento.
Se le scarpe sportive non rientrano nella vostra categoria di preferenza, entrano in gioco calzature come derby, brogue e, perché no, se le amate potete osare con un paio di ballerine o slip on!

Oggi, venerdì, vi auguro un buon fine settimana, tanto relax e tanti bei look a tutti 😘
Nicoletta

Blusa: Intimissimi

Pantalone: Zara

Scarpe: Adidas

Borsa: O Bag

Day off pantalone jogging

picsart_11-24-03-42-16

Day off pantalone jogging

Precedente Faux leather addiction! Successivo Royal Look: Sofia di Svezia